LA MAPPATURA DEL FLUSSO DI VALORE – VALUE STREAM MAPPING

Titolo corso La mappatura del flusso di valore – Value Stram Mapping
Destinatari Il corso si rivolge principalmente ai Responsabili Operations, Responsabili di Produzione-Logistica, Addetti Tempi&Metodi, Responsabili Qualità e Team Leader in progetti di miglioramento continuo.
Finalità Il corso si propone di fornire le conoscenze utili a realizzare la mappatura del valore in azienda attraverso il Value Stream Mapping.Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di utilizzare lo strumento VSM per disegnare il flusso del valore per i prodotti offerti, per condurre l’analisi del flusso mappato, per identificare gli “sprechi”, per individuare le soluzioni e definirne la relativa implementazione al fine di rendere il flusso sempre più efficace ed efficiente.
Contenuti – Definizioni e fasi del VSM (Value Strema Mapping)- La scelta del flusso da mappare

– I partecipanti alla mappatura

– Le analisi preliminari

– Gli strumenti – Tools

– Costruzione della mappa

– Calcolo del Takt Time, Timeline e indice di flusso

– Dall’Actual al Future State

– Tempistiche e piano di miglioramento

Durata 1 giorno
Metodologia Il corso sarà connotato oltre che da momenti di lezione frontale, anche e soprattutto da esercitazioni e role playing.
VSM
Titolo corso La Teoria dei Vincoli e i suoi strumenti (TOC – Theory of Constraint)
Destinatari Il corso è rivolto a Imprenditori, Manager, Responsabili e operatori di processo di tutte le funzioni aziendali che ogni giorno in azienda vivono problemi di organizzazione e sincronizzazione dei processi, che devono superare costantemente la resistenza al cambiamento, che devono prendere decisioni efficaci e tempestive.
Finalità La finalità è fornire una visione sistemica dell’organizzazione, illustrare gli strumenti previsti dalla TOC che consentono di generare in tempi brevi il cambiamento nell’organizzazione, finalizzato al miglioramento della stessa, dettagliare i passi sequenziali da compiere per l’applicazione della Teoria dei Vincoli e prendere confidenza con l’utilizzo di alcuni degli strumenti TOC grazie ai momenti di esercitazione d’aula previsti.
Contenuti – I concetti di base della TOC

– Gli strumenti della TOC per superare la resistenza al cambiamento: la risoluzione dei conflitti

– Generare un piano strategico: gli strumenti per identificare cosa cambiare, in cosa cambiare e come cambiare.

– Come pianificare i processi – gli algoritmi della TOC

– Come controllare e gestire il cambiamento – il sistema di misura semplice ma efficace

– Il sistema di misura a supporto del processo decisionale

Durata 3 giorni
Metodologia Il corso sarà connotato oltre che da momenti di lezione frontale, anche e soprattutto da esercitazioni e role playing.
TEORIA_VINCOLI
Titolo corso Project Management
Destinatari Il corso è rivolto a Imprenditori, Manager, Responsabili di progetti/commesse e Addetti alla pianificazione di progetti/commesse che debbano gestire uno o più progetti nel rispetto di risorse assegnate (tempi, risorse umane, materiali)
Finalità La finalità è fornire una panoramica generale sul Project Management, oltre a illustrare strumenti specifici per la pianificazione, la gestione e il controllo efficace del progetto/commessa.

Tra essi, verrà illustrato l’algoritmo “Critical Chain” (che fa riferimento alla Teoria dei Vincoli) quale potente strumento per la pianificazione efficace di progetti e commesse.

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di utilizzare il Project Management per la pianificazione e il controllo di progetti che deve gestire.

Contenuti – Il project management: elementi base e concetti

– Il modello di pianificazione della risorsa a capacità finita: critical chain

– Come dimensionare correttamente la durata delle singole attività

– La variabilità e il conflitto della protezione per ogni attività

– Come proteggere il progetto dall’“incertezza”: i buffers

– Dal Project Management al Buffer Management per il controllo del progetto

Durata 2 giorni
Metodologia Il corso sarà connotato oltre che da momenti di lezione frontale, anche e soprattutto da esercitazioni e role playing.
GLI INDICATORI DI PERFORMANCE AZIENDALI
Titolo corso Metodi di Problem Solving
Destinatari Il corso è rivolto a Imprenditori e Manager di aziende medio piccole e giovani Manager di aziende di medie o grandi dimensioni che abbiano necessità di acquisire familiarità con le principali tecniche di risoluzione di problemi.
Finalità Fornire efficaci metodologie per la corretta definizione, valutazione e soluzione dei problemi. 
Contenuti – Cos’è il Problem Solving

– Come funzionano i metodi di Problem Solving

– Metodi per “generare e convogliare” le idee verso la “soluzione”

  1. Brainstorming
  2. Tecnica del Gruppo Nominale
  3. Analisi e ricostruzione delle dinamiche causa / effetto
    • ·         8d
    • ·         5w
    • ·         5w & 2s
    • ·         Diagramma a lisca di pesce
    • ·         Diagramma di Pareto
    • ·         Carte di controllo

– I cicli PDCA e DMAIC / DMAIV per convogliare le idee verso il miglioramento

 

Durata 1 giorno
Metodologia Il corso sarà connotato oltre che da momenti di lezione frontale, anche e soprattutto da presentazione di case study e test di autoverifica per permettere ai partecipanti di valutare il proprio apprendimento.
metodi-problem-solving
Titolo corso IMPOSTAZIONE DI UN EFFICIENTE SISTEMA DI INDICATORI DI PERFORMANCE
Destinatari Il corso è rivolto a Imprenditori e Manager di aziende medio piccole e giovani Manager dell’area Operations di aziende di medie o grandi dimensioni .
Finalità Fornire una panoramica degli indicatori di performance (KPI) necessari per impostare un corretto controllo delle principali attività della propria azienda a supporto del processo decisionale. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di operare una corretta scelta degli indicatori di performance, di definire i termini per il loro monitoraggio, la frequenza di estrazione ed elaborazione, in funzione della realtà in cui operano.
Contenuti – La necessità di misurare e “misurarsi”- I metodi di misura ed il supporto della statistica

– I sistemi gestionali ERP e la loro “manutenzione”

– L’estrazione dei dati dal sistema e la loro elaborazione tramite foglio elettronico

– Un Report per ogni attività

  1. Acquisti
  2. Magazzino
  3. Produzione
  4. Logistica
  5. Qualità
  6. Ufficio tecnico
  7. Vendite
Durata 1 giorno
Metodologia Il corso sarà connotato oltre che da momenti di lezione frontale, anche e soprattutto da presentazione di case study e test di autoverifica per permettere ai partecipanti di valutare il proprio apprendimento.
indicatori-performance
Titolo corso ANALISI FTA – FMEA
Destinatari Il corso è rivolto a coloro che operano nelle funzioni R&D di prodotto, Ingegneria di processo, Industrializzazione.
Finalità Fornire gli strumenti metodologici per effettuare l’analisi dei possibili modi di guasto di un sistema (prodotto o processo di realizzazione) e affrontare la loro preventiva risoluzione già nelle fasi di sviluppo prodotto o industrializzazione processo.
Contenuti – Introduzione

  1. L’importanza del progetto nella definizione del costo diretto del prodotto
  2. I costi “occulti” della progettazione

– Panoramica dei metodi di analisi nella Progettazione

  1. FTA
  2. R.A.M.S.
  3. FMEA di prodotto
  4. FMEA di processo

– FMEA di prodotto / FMEA di processo

  1. Organizzazione di una sessione di FMEA
  2. L’importanza del Team e la composizione “bilanciata”
  3. Conoscenze di base e requisiti preliminari
  4. L’approccio DMAIC per la FMEA
  5. INPUT per la FMEA – le CTQ di progetto
  6. Sviluppo del diagramma a blocchi funzionale “FMEA oriented”
  7. Sviluppo operativo della FMEA
  8. Probabilità di accadimento, Gravità, Rilevabilità e riproducibilità di un evento
  9. Valutazione dell’indice di criticità dell’evento
  10. Azioni preventive e correttive e la riduzione dell’indice di criticità
  11. Valutazione dei risultati
  12. Conclusioni
Durata 4 giorni
Metodologia Il corso sarà connotato oltre che da momenti di lezione frontale, anche e soprattutto da presentazione di case study e test di autoverifica per permettere ai partecipanti di valutare il proprio apprendimento.
ANALISI-FTA-FMEA

Questo sito utilizza i cookie di Google Analytics per le statistiche di traffico al sito, senza profilazione. Per maggiori info ti invitiamo a leggere la nostra Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi