I PRINCIPALI CAMBIAMENTI della ISO 9001:2015

14.06.2017

 

La ISO 9001:2015 introduce tre nuovi requisiti riguardanti: il contesto dell’organizzazione, le parti interessate, il rischio. Per quanto riguarda lo scopo della norma, esso è immutato: conformità del prodotto/servizio e soddisfazione del cliente.

Sono molti i cambiamenti che caratterizzeranno la nuova ISO 9001:2015, fra gli obiettivi principali c’è quello di avere una norma più semplice, più applicabile, un linguaggio comune anche per le piccole imprese.

I principali cambiamenti che porta in dote la nuova ISO 9001: 2015, sono così riassumibili:

– Maggior focus sui clienti

– Politica e obiettivi allineati alle strategie dell’organizzazione

– Approccio basato sul rischio (Risk Based Thinking)

– Maggiore flessibilità in merito alla documentazione

Uno degli aspetti innovativi che la nuova ISO 9001:2015 ha sviluppato è l’ampliamento del concetto di cliente alle “parti interessate”. In particolare, vengono introdotti nuovi punti che richiedono all’Organizzazione di comprendere il proprio contesto esterno ed interno al fine di esaminare i bisogni e le aspettative delle parti interessate che possono avere impatto sul sistema di gestione per la qualità (SGQ). Su tali basi l’Organizzazione dovrà quindi elaborare politiche e obiettivi in linea alle strategie dell’organizzazione.

Con “approccio basato sul rischio” si intende la volontà di determinare e valutare opportunità e rischi da affrontare, al fine di assicurare l’efficacia del sistema di gestione per la qualità (SGQ), prevenendo e riducendo gli effetti indesiderati, in favore di un continuo miglioramento. Sparisce quindi il concetto di “Azione preventiva”, in favore di un approccio basato sul rischio.

QSA.net ha introdotto nuove funzionalità in grado di fornire un supporto metodologico ed operativo nell’applicazione di queste importanti novità.

La maggiore flessibilità in merito alla documentazione è riassumibile in una semplificazione “burocratica” della documentazione del sistema. E’ prevista una maggiore flessibilità per le aziende, che sono libere di scegliere la profondità e il dettaglio che intendono utilizzare per la loro documentazione scritta, scelta che può essere effettuata in base a vari fattori quali ad esempio la complessità dei processi e la competenza del personale.

Questa semplificazione permetterà una reale informatizzazione dei processi per un Sistema di Gestione sempre più efficiente ed efficace.

La nuova ISO 9001:2015 chiederà a tutte le organizzazioni certificate di rivedere il proprio Sistema di Gestione della Qualità per introdurre nuovi requisiti e migliorare la gestione dei processi organizzativi garantendo efficacia, efficienza e capacità di controllo.

Quale potrebbe essere il momento migliore per pensare al futuro del tuo Sistema di Gestione con QSA.net?

Per informazioni sulle funzionalità del software QSA.net e per avere una demo gratuita potete scriverci a c.vigano@assetworksrl.it oppure  vi invitiamo a chiamare direttamente il numero 030 2424337.

BUONA QUALITA’!!